Il Marinelli Gospel Choir in concerto presso il Salone del Parlamento al Castello di Udine

Giovanni Molaro è nato a Udine nel 1989. Nel 2011 ha ottenuto il Diploma Accademico di II livello con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine, sotto la guida dei proff. Ugo Cividino e Franca Bertoli.

Dal 2009 al 2017 svolge l’attività di pianista accompagnatore nello stesso Conservatorio. Come musicista classico si è esibito più volte in Friuli Venezia Giulia e nelle regioni limitrofe, sia in veste di accompagnatore sia come solista (Udine, Pordenone, Lignano, Trieste, Cividale, Ljubljana, …).

Nel 2010 ha ottenuto il Diploma Pedagogico Willems.

Parallelamente all’ambito classico, dal 2004 ha approfondito lo studio della musica moderna, in particolare spiritual e gospel, sotto la guida del M° Rudy Fantin.

Nel luglio 2016, dopo aver frequentato il Seminario Europeo per Giovani Compositori ad Aosta con Eva Ugalde, decide di dedicarsi anche alla composizione. Nell'autunno 2017 il suo brano "L'Orizzonte degli Eventi", su un testo di Agnese La Boria, viene segnalato dalla giuria al 3° Concorso di Composizione 'Alearda Parisi Pettena', indetto dall'Arcova.

Dall'autunno 2017 frequenta il Biennio Superiore di Clavicembalo al "Tomadini" con il M° Ilario Gregoletto e successivamente con il M° Giampietro Rosato.

La sua attività è molto variegata: didattica (pianoforte, educazione musicale, solfeggio, armonia, accompagnamento), concertistica (30-40 eventi l’anno tra accompagnamento di solisti e di cori nell’ambito classico, cori di voci bianche, cori gospel, band, concerti scolastici), creativa (arrangiamenti e composizioni), tecnica (amplificazione di piccoli gruppi, editing audio semplice, creazione di basi musicali).

Attualmente collabora con: 22 elementi (duo acustico con il cantante Roberto Zuardi), Marinelli Gospel Choir (co-direttore), corale Faisi Dongje, coro Sine Tempore, gruppo vocale Allegre con Brio.